Le novità ENASARCO 2018

Le nuove disposizioni per aliquote, massimali, minimali e prestazioni integrative

Home / Eventi / Le novità ENASARCO 2018

Promemoria

//

A partire dal 1° Gennaio 2018, in conformità al nuovo regolamento delle attività istituzionali della fondazione ENASARCO, sono entrati in vigore i nuovi parametri di calcolo dei contributi.

L'aliquota contributiva da applicare sulle provvigioni, passa dal 15,55% al 16%, di cui la metà a carico della ditta mandante e il restante 50% a carico dell'agente. 


Ricordiamo che il criterio dell'applicazione dell'aliquota è quello della competenza (quindi,una fattura relativa a provvigioni del 2017,dovrà recare ancora l'aliquota relativa al 2017, anche se emessa nel 2018).

 

Per quanto riguarda i nuovi minimali e massimali ENASARCO, per conoscere le nuove soglie, occorrerà attendere gli aggiornamenti ISTAT.

 

Requisiti pensione Enasarco 2018:

 

  • Uomini a 66 anni con 20 anni di contributi - Donne a 64 anni con 20 anni di contributi versati.
  • la quota pensione, ossia, la somma tra età e contributi versati, sarà per gli uomini “quota 92” e per le donne “quota 88”.

Inoltre, la Fondazione ha predisposto il Programma di Prestazioni integrative di Previdenza 2018, consultabile sul sito (per visionare direttamente il Programma clicca qui) che rilancia i servizi, già avviati durante il 2017, per la formazione e per l’aggiornamento professionale, per l’assistenza sanitaria agli over 75, per il welfare per famiglie.

Per maggiori informazioni o richieste relative alle procedure, puoi scrivere una mail a info@afarc.it.

 


Altri eventi

Calendario eventi

Orario uffici

  • Lunedì - VenerdìDalle 9:00 alle 12:30
  • SabatoDalle 9:00 alle 12:00
  • DomenicaChiuso
  • Telefono0532/465720