Usarci

A.F.A.R.C. -Usarci uniti a tutela degli agenti

Home / Eventi / Usarci

Evento

30-07-2014 // 31-12-2014

Afarc stringe accordo con Usarci nazionale

Agenti e rappresentanti di commercio, in provincia un rinnovato sindacato di categoria

L’assemblea dei 450 iscritti riunita in via straordinaria il 19 marzo scorso ha deliberato il definitivo abbandono di Fnaarc-Confcommercio-Ascom.

Tale scelta e stata motivata da tutto il consiglio di amministrazione Afarc come un cambio di marcia in favore di tutto il comparto degli agenti di commercio rappresentanti e  libero professionisti addetti alle vendite, richiedendo una maggior copertura sindacale dedicata.

Il presidente Cavalieri Foschini si sente “orgoglioso di essere stato protagonista ed artefice del passaggio al potente sindacato Usarci nazionale, firmataria degli accordi economici collettivi nazionali, con sede nella Capitale. Uno sguardo a nuovi orizzonti per offrire a tutti gli iscritti un servizio sindacale più efficiente e qualitativo”.

Il cda e centinaia di soci hanno sottolineato che “si sentiva la necessità di innovare e dare un vero impulso alla categoria”. Il vice presidente Danieli Moreno dal canto suo commenta come “questo traguardo è uno svecchiamento ad un sistema ormai obsoleto, ed una nuova opportunità di lavoro per i giovani”.

I componenti di giunta Paolo Sandri e Passerini Remo testimoniano la “soddisfazione di aver dato a tutti gli iscritti attuali e futuri, la possibilità di appartenere finalmente ad una associazione dove i problemi degli agenti di commercio sono al centro della attività sindacale”.

In fine il presidente Cavalieri Foschini e tutto il cda e i partecipanti all’assemblea si sentono “onorati di aver ospitato per l’occasione a Ferrara  la delegazione di Usarci nazionale, composta dal presidente nazionale cav. Umberto Mirizzi e dal segretario generale dr Antonello Marzolla con due vice presidenti nazionali”, corsa a salutare l’associazione A.F.A.R.C Ferrara e a sottoscrivere immediatamente l’accordo. Il progetto presentato è stato convincente e ad Afarc è stata data totale fiducia dandole anche la responsabilità della provincia di Ravenna. L’espansione territoriale potrà essere ampliata anche ad altre provincie limitrofe,insomma una “federazione” associativa e sindacale interprovinciale.

 

Download

Altri eventi

Calendario eventi

Orario uffici

  • Lunedì - VenerdìDalle 9:00 alle 12:30
  • SabatoDalle 9:00 alle 12:00
  • DomenicaChiuso
  • Telefono0532/465720