Alessandro Coratti, eccellente rappresentante per un lavoro "pulito"

Blog

Home / Blog / Alessandro Coratti, eccellente rappresentante per un lavoro "pulito"

Da due anni, Alessandro Coratti, ferrarese di 54 anni, rappresenta l'azienda Vicentina Pulitalia, specializzata in prodotti ed articoli per la detergenza e la sanificazione, nei territori emiliano romagnoli e buona parte del Veneto.

Mi spingo sino alle porte di Verona, questo lavoro mi permette di restare a stretto contatto con le persone, ma parlare di detersione e sanificazione è un campo molto vasto che richiede preparazione costante e continua. Da quasi sessant'anni l'azienda si distingue non solo per i prodotti ma anche per i tanti servizi offerti”.

Dai macchinari alle attrezzature per la pulizia industriale all'ampia gamma di articoli monouso, legati tra loro da un intreccio di partnership importanti.

Il cliente ideale? Qualsiasi. La piccola azienda, la distribuzione, gli ospedali e i diversi centri sanitari. I prodotti da noi forniti ci qualificano come azienda leader nel settore per l'alta qualità che sta alla base di un piano di ricerca e sviluppo costante. Per questo motivo, non mancano anche per noi addetti alla vendita, corsi di aggiornamento per implementare con pertinenza la nostra formazione e poter così arrivare dai clienti con la miglior preparazione possibile”.

Caratteristiche indispensabili per creare un clima di fiducia e fedeltà, elementi imprescindibili per un rapporto commerciale serio e duraturo.

Cookies policy

A.F.A.R.C., utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, A.F.A.R.C., si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.”