Famiglia Braghiroli: agenti di commercio DOC

Blog

Home / Blog / Famiglia Braghiroli: agenti di commercio DOC

Lui è Giannantonio Braghiroli e con i figli Gabriele e Giacomo formano un preparato e professionale trio di agenti di commercio legati alla longeva azienda Ferrararese F.lli Zucchini che si occupa di progettazione e produzione di adesivi e sigillanti per l'industria e per il professionista.

Il capostipite, ancora in attività a 67 anni, scherza sul suo ruolo di coordinatore: “Amo il mio lavoro e finchè riuscirò a divertirmi facendolo – o finchè mi sopportano in azienda – non ho alcuna intenzione di lasciarlo” Giannantonio lavora a stretto contatto con i figli coordinando il lavoro dei diversi agenti e alle loro diverse specializzazioni che ruotano attorno all'azienda mandante.

“Il lavoro si è modificato radicalmente negli anni, la tecnologia è il fattore dominante di questo cambiamento che rende tutto più semplice ed immediato. Trent'anni fa era la visita che faceva la vendita, ora molte pratiche si possono svolgere a distanza anche se il rapporto con il cliente rimane fondamentale ed assolutamente necessario” ci racconta “Come agenti copriamo parte dell'Emilia – Romagna e del veneto, percorriamo chilometri in auto da Ferrara per raggiungere le province di Rovigo, Padova, Venezia, Belluno portando ai clienti il nostro bagaglio di esperienza indissolubilmente legati alla qualità del prodotto che andiamo a vendere”.

Passione ed orgoglio creano un meccanismo collaudato di professionalità e competenza, base indispensabile per la figura dell'agente di commercio che, con sempre più stretti margini di improvvisazione, è il primo biglietto da visita della solidità e della serietà dell'azienda che rappresenta.

Cookies policy

A.F.A.R.C., utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, A.F.A.R.C., si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.”