Lorenzo Ferraresi e l'avventura di Biciclò

Blog

Home / Blog / Lorenzo Ferraresi e l'avventura di Biciclò

Dal 1999 viaggia da nord a sud per tutta la costa adriatica del bel Paese o come specifica lui “Da Trieste a Lecce” come agente di commercio, in un susseguirsi di appuntamenti, telefonate e contratti ma, dopo circa 15 anni di questo girovagare, Lorenzo Ferraresi, coglie una nuova e stimolante opportunità che gli permetterà di virare verso uno stile di vita più “Slow”.

Precursore di un turismo più lento e maggiormente attento ai dettagli, nel 2014 Lorenzo dà nuova vita ad un edificio sito in pieno centro storico nella storica Ferrara creando quattro B & B dalle caratteristiche molto originali.

Il nome scelto “Biciclò” è stato quasi immediato e naturale nella città della bicicletta per eccellenza, avvicinare il turista ad un turismo più lento e a contatto con la natura è una delle nostre mission, per questo nei nostri servizi non manca il noleggio delle biciclette e una guida che accompagna nel territorio i visitatori alla scoperta non solo dei siti più importanti ma anche dei sapori e dei prodotti tipici del territorio ferrarese” ci racconta Lorenzo.

Animato da un entusiasmo contagioso ci svela un nuovo progetto nel quale clonerà questo vincente format ma in una location totalmente differente. “Sto pensando alla campagna, è un progetto al quale sto lavorando molto” e aggiunge “Essere associato Afarc per me è una gran fortuna, sono stati anni di cambiamento per me ma il loro supporto, la loro professionalità e flessibilità non è mai venuta meno, anche con un vero rompiscatole come me” ride.

Cookies policy

A.F.A.R.C., utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, A.F.A.R.C., si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.”