Roberto Martinelli e il successo green di Nuova Ivi

Blog

Home / Blog / Roberto Martinelli e il successo green di Nuova Ivi

“Alla soglia dei sessantanni ho creato una nuova azienda cambiando obiettivi e stile di vita” Attraverso queste parola, Roberto Martinelli, ci racconta di come, dopo anni in giro per l'Emilia come agente di commercio nel vasto mondo della panificazione, siano mutate le sue intenzioni di businnes dando vita ad una giovane e dinamica azienda: la Nuova Ivi.

Con sede a Copparo, l'azienda fornisce prodotti ortofrutticoli di I, IV e V gamma in tutta la grande distribuzione Emiliano-Romagnola. “I prodotti che trattiamo sono esclusivamente autoctoni, tantissime le aziende nel basso ferrarese e nel basso polesine dalle quali ci riforniamo per poi distribuirle, dopo il confezionamento, con i nostri furgoni. La selezione accurata delle materie prime è il nostro punto di forza, garanzia di assoluta freschezza e qualità del prodotto finito” ci spiega Roberto che dal 2016, lancia, con grinta e vigore, le linee guida di una realtà aziendale in continua crescità.

Un'evoluzione che passa anche attraverso buone pratiche ecologiche “Con il confezionamento, in grado di rispondere all'esigenza di praticità di trasporto, prediligiamo materiali completamente riciclabili, dal Pet al cartone” ci spiega “Io e i miei collaboratori abbiamo dato vita ad una azienda solida che ogni anno incrementa il fatturato del 20/25% . L'attenzione e la scrupolosità messa in campo, anche attraverso una linea più green e rispettosa dell' ambiente, non verrà mai meno”.

 

Cookies policy

A.F.A.R.C., utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, A.F.A.R.C., si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.”