Umberto Cattaruzza, consulente evoluto nel mondo dell'Office Automation

Blog

Home / Blog / Umberto Cattaruzza, consulente evoluto nel mondo dell'Office Automation

Progettazione, preventivi e consulenza, di questo si occupa Umberto Cattaruzza, ferrarese di 57 anni.

Un bagaglio importante di esperienze, maturato in tanti anni di lavoro, gli attribuisce la professionalità e la preparazione idonea per ricoprire un ruolo fondamentale all'interno di un'azienda solida come la Tecnoservice snc, da trentanni leader nella vendita di arredi per l'ufficio e soluzioni informatiche.

Diciamo che il mio ruolo è quello di consulente evoluto, tante sono le specificità che mi appartengono come diverse le soluzioni che la nostra azienda più offrire ai clienti che ripongono in noi fiducia”.

Dalla progettazione degli ambienti di lavoro a tutto ciò che riguarda il “printing”, passando per le più moderne soluzioni informatiche, la Tecnoservice, con sede a Ferrara, si distingue per i molteplici servizi. “Seguo il cliente dalla progettazione, al montaggio o all'installazione, sino al post vendita, assicurandomi che volga tutto nel migliore dei modi”.

Un mercato, soprattutto per ciò che riguarda l'informatica e il printing, che non subisce crisi, un settore in crescita che si evolve parallelamente ai repentini mutamenti tecnologici.

Dare il miglior servizio significa essere sempre in costante aggiornamento, questo, come azienda, ci ha permesso di crescere e di coprire al meglio un mercato che si snoda tra le province di Ferrara, Bologna e Rovigo”.

Cookies policy

A.F.A.R.C., utilizza i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente in modo da offrire la migliore esperienza sul proprio sito. Inoltre, A.F.A.R.C., si riserva di utilizzare cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.”